Rischi suggerimenti su Pokemon Go

eccessivo consumo delle batterie e dei dati: il gioco richiede a consultare la domanda costantemente in modo che insieme con l’obbligo di esporre e usare il sistema di geolocalizzazione si verifica il consumo della batteria eccessivo. Non bisogna dimenticare che dal momento in cui che inizierà a giocare sta consumando il tasso contrattuale. L’utente ha inoltre permesso di geolocalizzazione, la macchina fotografica e lo schermo sempre acceso.

Microtransazioni: Anche se l’applicazione è gratuita, la “app” contiene pagamenti in denaro reale all’interno per ottenere gli elementi e oggetti necessari per il progresso e “catturare” bug virtuali. Ad esempio, per uncentinaio di monete virtuali necessari per essere redenta da questi elementi (Pokeballs incubatore o uova), si deve erogare un pagamento di 99 centesimi.

Possibile dipendenza: per gioco presenta non è un rischio di dipendenza per essere nella sorveglianza permanente per individuare le creature virtuali nel nostro ambiente reale. Questo può portare a trascurare la situazione in cui una persona è, ha colpito l’arredo urbano o più pericoloso come saltare un situazioni semaforo. Essere permanentemente versante dello schermo mentre si cammina e esplorare la città può portare a dimenticare automobili o semafori, che può portare a incidenti.

Dati personali: Anche se lo sviluppatore ha aggiornato le condizioni di utilizzo, il gioco richiede l’uso di un account Google. In termini di privacy, ‘app’ necessario per attivare la funzione GPS di funzionare. esperti di sicurezza informatica ritengono che i dati raccolti in questo processo saranno disponibili per gli sviluppatori di applicazioni così come le immagini generate durante lo sviluppo del gioco stesso, che darà un’idea della posizione di una persona.

L’accesso ai luoghi privati: Dal momento che alcuni dei luoghi dove si possono trovare i “Pokemon” sono trattati in siti privati possono verificarsi folle di persone e di attirare gli utenti che hanno altri obiettivi di mero intrattenimento.